Caro Paziente,

la lista che segue comprende le principali aritmie del Cuore, ovvero i disturbi elettrici che causano un’alterazione del fisiologico battito cardiaco con la perdita del suo ritmo. Vengono illustrati inoltre alcune malattie genetiche in cui le aritmie sono particolarmente pericolose. La materia è complessa ed è di competenza del Cardiologo Aritmologo, in passato detto anche Elettrofisiologo, ovvero di un Cardiologo Interventista perfezionato nella cura del sistema elettrico cardiaco. La terapia delle aritmie può infatti essere farmacologica, ovvero può avvenire mediante la somministrazione di medicinali, ma nella maggiorparte dei casi essa è invasiva, ovvero si avvale di un intervento relativamente breve e senza anestesia generale. Scopo di questa sezione è dunque fornirti la comprensione basilare circa un disturbo aritmico, indicandoti gli esami necessari ad approfondirlo e la terapia più adatta per eliminarlo.


Tachicardie e Bradicardie
Extrasistolia Ventricolare e Sovra-Ventricolare (BPV e BPSV)


Blocco di Branca Destra (BBDX) e Blocco di Branca Sinistra (BBSN)
Malattia del Nodo del Seno (Sick Sinus Sindrome, SSS)
Blocchi di Conduzione Atrio-Ventricolare (BAV)


Tachicardie Parossistiche Sovraventricolari (TPSV)
Fibrillazione Atriale (FA)
Flutter Atriale
Tachicardia Da Rientro Nodale (TRN)
Sindrome di Wolf Parkinson White (WPW)


Tachicardie Ventricolari (TV)
Fibrillazione Ventricolare (FV)


Displasia Aritmogena Del Ventricolo Destro (ARVD)
Sindrome di Brugada
Sindrome del QT Lungo
Sindrome del QT Corto
Altri quadri di allungamento del QT